route: Modifica le tabelle di routing della rete.


... Gli esempi per il comando "route"
... "route" Estratto dalla guida di Microsoft Windows
... Informazioni importanti, suggerimenti per il comando "route"

Il comando: "route" Ŕ attivo Windows 11, 10, .. disponibile

Gli esempi per il comando "route"

Il comando route viene utilizzato per visualizzare o modificare la tabella di routing di un computer Windows. Ecco alcuni esempi di utilizzo del comando "route": ### Visualizza la tabella di routing: Esempio 1: visualizzazione dell'intera tabella di routing:

route print

Questo comando mostra la tabella di routing completa, comprese le interfacce di rete, gli indirizzi di rete, gli indirizzi gateway e le metriche. Esempio 2: visualizzazione della tabella di routing per un host di destinazione specifico:

route print -4 192.168.1.1

Questo comando mostra la tabella di routing per l'host di destinazione specifico (qui 192.168.1.1). ### Aggiunta di percorsi: Esempio 3: aggiunta di un percorso statico:

route add 10.0.0.0 mask 255.0.0.0 192.168.1.1

Questo comando aggiunge una route statica per la rete 10.0.0.0 con maschera di sottorete 255.0.0.0 e gateway 192.168.1.1. Esempio 4: aggiunta di un percorso persistente:

route -p add 172.16.0.0 mask 255.255.0.0 192.168.1.1

Questo comando aggiunge una route statica persistente per la rete 172.16.0.0 con maschera di sottorete 255.255.0.0 e gateway 192.168.1.1. L'opzione`-p`rende il percorso persistente in modo che venga mantenuto dopo un riavvio. ### Eliminazione di percorsi: Esempio 5: eliminazione di un percorso statico:

route delete 10.0.0.0

Questo comando elimina la route statica per la rete 10.0.0.0. Esempio 6: eliminazione di tutti i percorsi persistenti:

route -p delete *

Questo comando elimina tutti i percorsi persistenti. Assicurati di usarlo con cautela poichÚ rimuoverÓ eventuali percorsi persistenti. ### Pi¨ opzioni: Esempio 7: modifica della metrica di un percorso:

route change 192.168.1.0 mask 255.255.255.0 metric 10

Questo comando modifica la metrica del percorso per la rete 192.168.1.0 su 10. Questi esempi hanno lo scopo di darti un'idea di come il comando "route" pu˛ essere utilizzato in diversi scenari. A seconda delle esigenze specifiche e delle impostazioni di rete, i parametri possono variare. utilizzo`route /?`per un elenco completo di opzioni e parametri.

"route" Estratto dalla guida di Microsoft Windows

Microsoft Windows [Version 10.0.19045.3693]
(c) Copyright 1985-2023 Microsoft Corp.

C:\\WINDOWS>


Modifica le tabelle di routing della rete.

ROUTE [-f] [-p] [comando [destinazione]
                  [MASK netmask] [gateway] [METRIC passi] [interfaccia 
IF]

  -f           Cancella le tabelle di routing di tutte le voci gateway.
               Se usato insieme ad uno dei comandi, le tabelle
               vengono cancellate prima dell'esecuzione del comando.

  -p           Quando si usa con il comando ADD, mantiene una route
               ad ogni avvio del sistema. Normalmente, invece, le route 
non 
               sono conservate quando si riavvia il sistema. Usato 
insieme al
               comando PRINT, mostra l'elenco delle route permanenti
               registrate. Viene ignorato da tutti gli altri comandi, 
che
               modificano sempre le route permanenti appropriate.
               Opzione non supportata da Windows 95.
  comando      Specifica uno dei quattro comandi:
                PRINT     Stampa una route
                ADD       Aggiunge una route
                DELETE    Elimina una route
                CHANGE    Modifica una route esistente
  destinazione Specifica l'host.
  MASK         Se MASK viene specificato, l'argomento successivo viene
               interpretato come la maschera di rete.
  netmask      Specifica un valore maschera per la subnet da associare
               alla voce di route. Se non specificato viene assunto
               255.255.255.255.
  gateway      Specifica il gateway.
  interfaccia  Numero di interfaccia er la route specificata.
  METRIC       Specifica i passi/costo per la destinazione

Tutti i nomi simbolici utilizzati come destinazione sono risolti nel 
file di
database NETWORKS. I nomi simbolici per il gateway sono risolti nel 
file di
database dei nomi di host HOSTS.

Se il comando Ŕ PRINT o DELETE, Ŕ possibile usare caratteri jolly
(i caratteri jolly sono specificati come "*") in destinazione o 
gateway,
o omettere l'argomento gateway.

Se Dest contiene * o ?, Ŕ considerato come un modello di shell e
sono stampate solo le route di destinazione corrispondenti. La "*" 
corrisponde
a una stringa qualsiasi e "?" corrisponde a un qualsiasi carattere.
Esempi: 157.*.1, 157.*, 127.*, *224*.
Note di diagnostica:
    MASK non valido genera un errore quando (DEST & MASK) != DEST.
    Esempio> route ADD 157.0.0.0 MASK 155.0.0.0 157.55.80.1 IF 1
             L'aggiunta della route non Ŕ riuscita: il parametro mask 
specificato non Ŕ valido. (Destinatione e Mask) != Destinazione.

Esempi:

    > route PRINT
    > route ADD 157.0.0.0 MASK 255.0.0.0  157.55.80.1 METRIC 3 IF 2
             destinazione^      ^mask      ^gateway     metric^    ^
                                                         Interfaccia^
      Se IF non Ŕ data, viene cercata la migliore interfaccia per un 
dato gateway
    > route PRINT
    > route PRINT 157*          .... Stampa solo route corrispondenti 
157*
    > route CHANGE 157.0.0.0 MASK 255.0.0.0 157.55.80.5 METRIC 2 IF 2
    
      CHANGE Ŕ utilizzato solo per modificare gateway e/o metric.
    > route PRINT
    > routeDELETE 157.0.0.0
    > route PRINT

Informazioni importanti, suggerimenti per il comando "route"

Quando si utilizza il`route`comando, ci sono alcuni punti importanti da notare, in particolare per quanto riguarda la sicurezza e la configurazione della rete: ### Sicurezza e autenticitÓ: 1. Diritti di accesso: Tieni presente che la modifica della tabella di routing richiede privilegi amministrativi. Pertanto, esegui il comando con privilegi elevati aprendo il prompt dei comandi come amministratore. 2. Percorsi persistenti: quando aggiungi o elimini percorsi persistenti (`route -p`), assicurati di comprendere chiaramente l'impatto sulla connettivitÓ di rete. I percorsi persistenti configurati in modo errato possono causare problemi di rete, soprattutto dopo un riavvio. ### Configurazione di rete: 3. Utilizzo corretto delle opzioni: utilizza le opzioni e i parametri corretti per le tue esigenze. Configurazioni errate possono portare a problemi di connessione. 4. ValiditÓ dei percorsi: assicurati che i percorsi aggiunti abbiano senso e siano validi. Voci di routing errate possono causare errori di connettivitÓ di rete. ### Gestione e monitoraggio degli errori: 5. Registrazione: quando aggiungi o modifichi percorsi, esamina attentamente i dati di registro per assicurarti che i percorsi siano configurati correttamente e che non vi siano errori. 6. Monitoraggio della latenza di rete: per reti pi¨ grandi o modifiche alle tabelle di routing, Ŕ importante monitorare la latenza di rete per garantire che le modifiche non comportino problemi significativi di prestazioni. ### Eliminazione del percorso: 7. Fai attenzione quando elimini: Quando elimini percorsi (`route delete`) dovresti assicurarti di eliminare il percorso corretto per evitare problemi di rete. 8. Connessioni esistenti: Tieni presente che l'eliminazione dei percorsi potrebbe influire sulle connessioni di rete esistenti. Si consiglia di farlo al di fuori degli orari di produzione. ### Sicurezza della rete: 9. Impatto sul firewall: le modifiche alla tabella di routing potrebbero influire sulla configurazione del firewall. Assicurati che il firewall sia configurato in modo appropriato per accogliere i nuovi percorsi. ### Considerazioni generali: 10. Backup: prima di apportare modifiche importanti alla tabella di routing, creare un backup della configurazione corrente. Ci˛ consente un rapido ripristino in caso di problemi. 11. Documentazione: conserva una documentazione accurata di tutte le modifiche alla tabella di routing in modo da poterne tenere traccia e ripristinare la configurazione precedente, se necessario. Questi punti dovrebbero aiutarti`route`-Comando da utilizzare in modo sicuro ed efficace. Si consiglia di apportare modifiche alla tabella di routing con attenzione per evitare problemi di rete.


Deutsch
English
Espa˝ol
Franšais
Italiano
日本語 (Nihongo)
한국어 (Hangugeo)
汉语 (HÓnyǔ)
TŘrkše
Portuguŕs
Portuguŕs
Svenska
Norsk
Dansk
Suomi
Nederlands
Polski









Windows-10


... Windows 10 FAQ
... Windows 10 How To


Windows 10 How To


... Windows 11 How To
... Windows 10 FAQ



Il comando route - Modifica le tabelle di routing della rete.

HTTP: ... console/it/144.htm
0.124
13164

How can I translate or switch to my language in MeinPlatz!

Mauszeiger ist stńndig weg unter Windows 11, 10, ..., warum?

What should I do if my Norton or McAfee Antivirus is expired?

Shadows and striped lines on the new graphics card (defective, bug)!

Verstecken einer Festplatten-Partition, oder Laufwerks unter Windows 11, 10 (8.1, 7)!

How to remove Device Performance Test Samsung-TV?



(0)