SETLOCAL: Inizia la localizzazione di modifiche di ambiente in un file batch.


... Gli esempi per il comando "SETLOCAL"
... "SETLOCAL" Estratto dalla guida di Microsoft Windows
... Informazioni importanti, suggerimenti per il comando "SETLOCAL"

Il comando: "SETLOCAL" Ŕ attivo Windows 11, 10, .. disponibile

Gli esempi per il comando "SETLOCAL"

IL`SETLOCAL`Il comando nel prompt dei comandi di Windows viene utilizzato per impostare le variabili di ambiente localmente in un file batch. Ecco alcuni esempi di utilizzo`SETLOCAL`: Esempio 1: imposta la variabile di ambiente locale:

@ECHO OFF
SETLOCAL
SET LOCALE_VARIABLE=Contenuti
ECHO %LOCALE_VARIABLE%

Descrizione: In questo esempio, la variabile di ambiente`LOCALE_VARIABLE`all'interno dell'area localmente limitata (attraverso`SETLOCAL`E`ENDLOCAL`) e pu˛ essere utilizzato solo all'interno di questo intervallo. Esempio 2: ripristino dello stato precedente:

@ECHO OFF
SET GLOBALE_VARIABLE=Contenuto_globale

SETLOCAL
SET LOCALE_VARIABLE=Contenuto locale
ECHO Locale Variable: %LOCALE_VARIABLE%
ECHO Globale Variable: %GLOBALE_VARIABLE%

ENDLOCAL
ECHO Locale Variable (al di fuori dell'area limitata localmente): %LOCALE_VARIABLE%

Descrizione: Questa Ŕ la variabile di ambiente locale`LOCALE_VARIABLE`impostato e utilizzato all'interno dell'area limitata a livello locale. Dopo`ENDLOCAL`lo script ritorna allo stato precedente e la variabile locale non Ŕ pi¨ disponibile al di fuori dell'ambito locale. Esempio 3: annidamento SETLOCAL:

@ECHO OFF
SETLOCAL
SET VARIABLE1=Valore1
ECHO Zona interna: %VARIABLE1%

SETLOCAL
SET VARIABLE2=Valore2
ECHO Area esterna: %VARIABLE1%, %VARIABLE2%

ENDLOCAL
ECHO Fuori dal territorio locale: %VARIABLE1%, %VARIABLE2%

Descrizione: Qui Ŕ dove`SETLOCAL`-Comando nidificato due volte. La variabile`VARIABLE2`Ŕ visibile solo nella zona localizzata interna, mentre`VARIABLE1`Ŕ visibile nelle aree esterne ed interne. Esempio 4: abilitazione dell'elaborazione avanzata delle variabili di ambiente:

@ECHO OFF
SETLOCAL ENABLEDELAYEDEXPANSION
SET VARIABLE=Contenuti
ECHO Prima del ritardo Expansion: %VARIABLE%
SET VARIABLE=Nuovo contenuto
ECHO Dopo il ritardo Expansion: !VARIABLE!

Descrizione: Utilizzando`ENABLEDELAYEDEXPANSION`possono variabili d'ambiente con un punto esclamativo`!`invece dei segni di percentuale`%`essere utilizzato per l'espansione ritardata. IL`SETLOCAL`L'ambiente consente di impostare localmente le variabili per un file batch, applicando le modifiche solo a un'area limitata e non a livello globale all'intero script. Ci˛ Ŕ particolarmente utile se desideri che le modifiche alle variabili di ambiente siano limitate all'interno di una sezione specifica dello script.

"SETLOCAL" Estratto dalla guida di Microsoft Windows

Microsoft Windows [Version 10.0.19045.3693]
(c) Copyright 1985-2023 Microsoft Corp.

C:\\WINDOWS>

Comincia la localizzazione dei cambiamenti all'ambiente effettuati in 
un file batch.
I cambiamenti all'ambiente effettuati dopo l'esecuzione di SETLOCAL 
sono
locali al file batch.
ENDLOCAL va usato per ripristinare le impostazioni precedenti.  Una 
volta
	erminato uno script batch, viene eseguito ENDLOCAL per ogni
comando SETLOCAL emesso dallo script batch.

SETLOCAL

Se le estensioni di comando sono abilitate, SETLOCAL Ŕ cambiata come 
segue:

il comando batch SETLOCAL accetta ora argomenti facoltativi:
        ENABLEEXTENSIONS / DISABLEEXTENSIONS
            attiva e disattiva le estensioni del processore dei 
comandi. Digitare
            CMD /? per dettagli.
        ENABLEDELAYEDEXPANSION / DISABLEDELAYEDEXPANSION
            attiva o disattiva l'espansione ritardata della variabile
            di ambiente.  Digitare SET /? per dettagli.
Queste modifiche si eseguono fino all'esecuzione del comando ENDLOCAL
indipendentemente dalle impostazioni precedenti il comando SETLOCAL.

Il comando SETLOCAL imposterÓ il valore di ERRORLEVEL se Ŕ fornito un
argomento. Il valore sarÓ 0 se l'argomento Ŕ uno dei due valori validi,
altrimenti sarÓ 1. ╚ possibile utilizzare questo comando nei programmi 
batch
per determinare se le estensioni sono disponibili. A questo scopo 
utilizzare la
seguente sequenza di comandi:

    VERIFY  ALTRO 2>nul
    SETLOCAL ENABLEEXTENSIONS
    IF ERRORLEVEL 1 echo Impossibile abilitare le estensioni

La correttezza della procedura di verifica si basa sul fatto che nelle
precedenti versioni di CMD.EXE SETLOCAL non impostava il valore di 
ERRORLEVEL.
Il comando VERIFY seguito da un argomento non valido inizializza 
ERRORLEVEL
ad un valore diverso da 0.

Informazioni importanti, suggerimenti per il comando "SETLOCAL"

Sý, ci sono alcuni aspetti importanti da considerare quando lo fai`SETLOCAL`comando nel prompt dei comandi di Windows o negli script batch: 1. Ambito limitato: `SETLOCAL`crea un ambito limitato per le variabili di ambiente. Le modifiche alle variabili di ambiente all'interno di questo ambito non influiscono sull'ambiente globale o su altri ambiti localizzati. Notare che`SETLOCAL`E`ENDLOCAL`dovrebbero essere usati in coppia.

SETLOCAL
REM ... Qui le modifiche alle variabili di ambiente sono locali
ENDLOCAL

2. Nidificazione: Puoi`SETLOCAL`nidificare per creare pi¨ aree localizzate. Tutti`SETLOCAL`ma dovrebbe essere con uno appropriato`ENDLOCAL`essere terminato.

SETLOCAL
REM Area localizzata interna
    SETLOCAL
    REM Area localizzata ancora pi¨ profonda
    ENDLOCAL
ENDLOCAL

3. Espansione ritardata: Puoi farlo con`SETLOCAL ENABLEDELAYEDEXPANSION`attivare l'espansione ritardata. La variabile Ŕ inclusa`!`invece di`%`chiuso. L'espansione lenta consente di valutare le variabili in fase di esecuzione, non solo durante la lettura del file batch.

SETLOCAL ENABLEDELAYEDEXPANSION
SET VARIABLE=Contenuti
ECHO Prima del ritardo Expansion: %VARIABLE%
SET VARIABLE=Nuovo contenuto
ECHO Dopo il ritardo Expansion: !VARIABLE!
ENDLOCAL

4. Variabili d'ambiente globali: modifiche alle variabili d'ambiente che si trovano all'interno di a`SETLOCAL`-scope non influisce sulle variabili di ambiente globali esterne all'ambito.

SET GLOBAL=Contenuto_globale
SETLOCAL
SET GLOBAL=Contenuto locale
ECHO All'interno dell'area limitata localmente: %GLOBAL%
ENDLOCAL
ECHO Fuori dal territorio locale: %GLOBAL%

5. Annullamento delle modifiche: se desideri annullare le modifiche in un'area localizzata, ripristina semplicemente lo stato precedente`SETLOCAL`tornato da te`ENDLOCAL`utilizzo.

SETLOCAL
REM Cambiamenti qui
ENDLOCAL
REM Annulla le modifiche

╚ importante,`SETLOCAL`E`ENDLOCAL`da utilizzare con attenzione e in coppia per garantire che le variabili di ambiente siano correttamente limitate e abbiano gli effetti attesi.


Deutsch
English
Espa˝ol
Franšais
Italiano
日本語 (Nihongo)
한국어 (Hangugeo)
汉语 (HÓnyǔ)
TŘrkše
Portuguŕs
Portuguŕs
Svenska
Norsk
Dansk
Suomi
Nederlands
Polski









Windows-10


... Windows 10 FAQ
... Windows 10 How To


Windows 10 How To


... Windows 11 How To
... Windows 10 FAQ



Il comando SETLOCAL - Inizia la localizzazione di modifiche di ambiente in un file batch.

HTTP: ... console/it/059.htm
0.077
18194
Zufallszahlen erzeugen in der Eingabeaufforderung oder Batch Datei! The network drive directory keeps disappearing? Bei Neustart l÷schen aus dem MS Explorer MenŘ entfernen oder hinzufŘgen! Can I control the mouse cursor with keyboard under Windows (11, 10, 8.1, 7)! How can I start another registry editor extra window? Wi-Fi verbunden, aber kein Internetzugang? After upgrade, user switching does not show why Windows 10 / 11? Export image comparison results from the result list to HTML, XLS, CSV, ..! Waiting for keyboard input Command prompt Script? Possibilityáto make OWN theme in Q-Dir for Windows?



(0)