relog: crea nuovi registri di prestazioni sulla base dei dati contenuti nei registri di prestazioni esistenti modificando la frequenza ...


... Gli esempi per il comando "relog"
... "relog" Estratto dalla guida di Microsoft Windows
... Informazioni importanti, suggerimenti per il comando "relog"

Il comando: "relog" è attivo Windows 11, 10, .. disponibile

Gli esempi per il comando "relog"

IL`relog`Il comando viene utilizzato nel prompt dei comandi di Windows per scrivere o visualizzare i dati sulle prestazioni in un file di registro. Ecco alcuni esempi di utilizzo`relog`: Esempio 1: esportazione dei dati sulle prestazioni in un file CSV:

relog PerfMonLog.blg -f CSV -o ExportedData.csv

- Esporta i dati sulle prestazioni dal file di registro "PerfMonLog.blg" nel formato CSV e li salva nel file "ExportedData.csv". Esempio 2: visualizzazione dei dati sulle prestazioni nel prompt dei comandi:

relog PerfMonLog.blg -o -

- Visualizza i dati sulle prestazioni dal file di registro "PerfMonLog.blg" direttamente nel prompt dei comandi. IL`-o -`fa sì che i dati vengano visualizzati nell'output standard. Esempio 3: filtraggio dei dati sul rendimento in base a un periodo di tempo specifico:

relog PerfMonLog.blg -b "11/01/2023 00:00:00" -e "11/02/2023 23:59:59" -o FilteredData.blg

- Esporta i dati sulle prestazioni dal file di registro "PerfMonLog.blg", che è stato raccolto solo dal 1 novembre 2023, 00:00 al 2 novembre 2023, 23:59, e li salva nel file "FilteredData. blg". Esempio 4: conversione dei dati sulle prestazioni nel formato del database SQL:

relog PerfMonLog.blg -f SQL -o PerfMonDatabase.sql

- Converte i dati sulle prestazioni dal file di registro PerfMonLog.blg in formato SQL e li salva nel file PerfMonDatabase.sql. Questi esempi dovrebbero darti un’idea di come`relog`-Il comando può essere utilizzato in diversi scenari. Tieni presente che le opzioni e i parametri effettivi possono variare a seconda dei dati sulle prestazioni disponibili e del formato di output desiderato.

"relog" Estratto dalla guida di Microsoft Windows

Microsoft Windows [Version 10.0.19045.3693]
(c) Copyright 1985-2023 Microsoft Corp.

C:\\WINDOWS>


Microsoft ® Relog.exe (5.1.2600.0)
© Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

Relog crea nuovi registri di prestazioni sulla base dei dati contenuti 
nei 
registri di
prestazioni esistenti modificando la frequenza di campionamento e/o 
convertendo il formato di file.
Supporta tutti i formati di registro prestazioni, inclusi i registri 
compressi
di Windows NT 4.0.   

Utilizzo:
relog <Nome file [Nome file ...]> 
                                [opzioni]

Parametri:
  <Nome file [Nome file ...]>   File di prestazioni da registrare di 
nuovo. 

Opzioni:
  -?                            Visualizza la guida contestuale. 
  -a                            Aggiunge l'output a un file binario 
                                esistente. 
  -c <percorso [percorso ...]>  Contatori da filtrare dal registro di 
input. 
  -cf <Nome file>               File in cui sono elencati i contatori 
di 
                                prestazioni da filtrare dal
                                registro di input. Per impostazione 
                                predefinita, vengono filtrati tutti i 
contatori
                                presenti nel file registro originale. 
ati 
  -f <CSV|TSV|BIN|SQL>          Formato file di output. 
  -t <Valore>                   Esegue la scrittura sul file di output 
                                solamente ogni n record.
                                Per impostazione predefinita, la 
scrittura 
                                viene eseguita ad ogni record. 
  -o                            Percorso del file di output o database 
SQL. 
  -b <dd/MM/yyyy H.mm.ss>       Ora di inizio per la scrittura del 
primo 
                                record nel
                                file di output. 
  -e <dd/MM/yyyy H.mm.ss>       Ora di fine per la scrittura 
dell'ultimo 
                                record nel
                                file di output. 
  -config <Nome file>           File di impostazioni contenente opzioni 
di 
                                comando. 
  -q                            Elenca i contatori di prestazioni nel 
file di 
                                input. 
  -y                            Risponde sì a tutte le domande senza 
che 
                                venga visualizzata una richiesta. 

Esempi:
  relog logfile.csv -c  Tempo processore" -o logfile.blg 
  relog logfile.blg -cf counters.txt -f blg 
  relog logfile.blg -f csv -o logfile.csv -t 2 
  relog logfile.blg -q -o counters.txt 

Informazioni importanti, suggerimenti per il comando "relog"

Quando si utilizza il`relog`comando, ci sono alcuni punti importanti a cui prestare attenzione: 1. Formato file nota: assicurati di selezionare il formato file corretto per le tue esigenze. I formati supportati includono binario (BLG), CSV, SQL e altro. Usa l'opzione`-f`O`-f:Format`di conseguenza. 2. Nomi di file e percorsi: assicurati di fornire nomi di file e percorsi validi per i tuoi file di registro. Evita caratteri speciali o spazi che possono causare problemi. Utilizzare le virgolette se il percorso contiene spazi. 3. Filtro temporale: se utilizzi un filtro temporale (`-b`E`-e`), assicurati di utilizzare il formato di data e ora corretto e che gli orari specificati rientrino nell'intervallo dei dati sulle prestazioni esistenti. 4. Compatibilità: Assicurati che la versione di`relog`sul tuo sistema è compatibile con i dati sulle prestazioni raccolti. A volte versioni diverse possono supportare funzionalità e opzioni diverse. 5. Coerenza dei dati: quando si esportano i dati sulle prestazioni o li si converte in un altro formato, verificare la coerenza dei dati per garantire che nessuna informazione sia andata persa e che i dati convertiti possano essere interpretati correttamente. 6. Spazio di archiviazione: controlla lo spazio disponibile sull'unità in cui desideri salvare i file di esportazione. I dati sulle prestazioni possono essere significativi ed è importante una capacità di archiviazione sufficiente. 7. Autorizzazioni: assicurati di disporre di autorizzazioni sufficienti per accedere ai dati sulle prestazioni e alla cartella di destinazione. 8. Monitoraggio dell'utilizzo delle risorse: per file di registro di grandi dimensioni o operazioni di conversione su larga scala`relog`Utilizzare risorse come CPU e memoria in modo intensivo. Monitora l'utilizzo delle risorse per garantire che il tuo sistema non sia sovraccaricato. 9. Backup: prima di apportare modifiche importanti ai dati sulle prestazioni, crea un backup per ripristinare lo stato corrente. 10. Utilizzare la documentazione: Consultare la documentazione del`relog`-Comando per opzioni e parametri specifici per garantire la comprensione e l'utilizzo corretto della funzionalità. Prestando attenzione a questi punti puoi assicurarti che il`relog`-Il comando viene utilizzato in modo sicuro ed efficace.


Deutsch
English
Español
Français
Italiano
日本語 (Nihongo)
한국어 (Hangugeo)
汉语 (Hànyǔ)
Türkçe
Português
Português
Svenska
Norsk
Dansk
Suomi
Nederlands
Polski









Windows-10


... Windows 10 FAQ
... Windows 10 How To


Windows 10 How To


... Windows 11 How To
... Windows 10 FAQ



Il comando relog - crea nuovi registri di prestazioni sulla base dei dati contenuti nei registri di prestazioni esistenti modificando la frequenza di campionamento e/o convertendo il formato di file.Supporta tutti i formati di registro prestazioni, inclusi i registri compressi di Windows NT 4.0.

HTTP: ... console/it/142.htm
0.109
37984

Huge Desktop Pointer Stick in USA design!

Number of objects, directory size, size information and file in the status bar!

Haupt-Lautstärkeregelung über Mausrad in der Taskleiste Windows 11, 10, 8.1, ...!

Schnelles Einfügen von oft benötigten Texten unter MS Windows per Copy Paste!

Help Edge doesn't have bookmarks like Google's Chrome, why?

Bei niedriger Netzwerklast den PC herunterfahren oder in Standby setzen!



(0)